Notizie e opportunità dal mondo del lavoro

slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4

Governo, in arrivo la prima manovra Draghi: le cifre e cosa riguarda

primamanovra_draghi

Roma, 14 feb. (Qui Finanza) – Una manovra da 32 miliardi per affrontare le emergenze economiche dovute all’epidemia da coronavirus in Italia. Allo studio del governo di Mario Draghi appena insediato c’è il testo del decreto legge ristori 5, che nella pratica rappresenta uno scostamento di bilancio.

Al centro del provvedimento, oltre all’integrazione degli aiuti a imprese e famiglie, anche il rifinanziamento della cassa integrazione e degli effetti del blocco dei licenziamenti. Leggi tutto »

Ramazza (Assolavoro): "Calo occupati è grave, Recovery Plan occasione irripetibile"

EuroNews

Roma, 2 feb. (Labitalia) - "La situazione complessiva relativa all’occupazione è molto seria, il calo del numero degli occupati, soprattutto delle donne, è grave e la tendenza prosegue, seppure attenuata, da molti mesi. L’occupazione femminile è molto presente proprio in alcuni dei settori più colpiti, si pensi ai negozi, alla ristorazione".

Così, intervistato da Adnkronos/Labitalia, Alessandro Ramazza, presidente di Assolavoro, l’associazione nazionale delle agenzie per il lavoro che rappresenta l’85% del settore, commenta gli ultimi dati Istat sull'occupazione, che segnalano la perdita di 444 mila posti di lavoro nel 2020, con un calo di 101mila lavoratori solo a dicembre, 96mila dei quali donne. Leggi tutto »

Landini: “Serve riforma ammortizzatori e proroga blocco licenziamenti”

landini

Roma, 8 feb. (Teleborsa) – Governo, Landini: blocco licenziamenti e protezione lavoratori o sarà bomba sociale “Vogliamo rimettere al centro il lavoro e anche la

La riforma del lavoro e, nell’immediato, la proroga del blocco dei licenziamenti, altrimenti si rischia una “bomba sociale”. Il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, ospite della trasmissione “In Mezz’ora in più” su Rai 3 indica le priorità del dibattito con il governo, in vista dell’incontro di Mario Draghi con le parti sociali. Leggi tutto »

Di Piazza: "Rdc va rilanciato, renderlo più efficace"

proroga_blocco

Roma, 2 feb. (Adnkronos/Labitalia) - "Non possiamo più perdere tempo! A chiederlo è la comunità dei cittadini. Dobbiamo rilanciare il Reddito di cittadinanza che ha dato speranza e protezione sociale a 4 milioni di persone che ne hanno fruito. Adesso dobbiamo renderlo uno strumento ancora più efficace".

Così, in un post su Facebook, che riprende una lettera inviata ad 'Avvenire', il sottosegretario al Lavoro, Steni Di Piazza. Leggi tutto »

Assocalzaturifici: "Non abbiamo bisogno di ristori ma di aiuti per vendere scarpe all'estero"

calzaturifici

Roma, 1 feb. (Labitalia) - “Non è che noi abbiamo bisogno di ristori, ma di aiuti per poter portare i nostri produttori in giro per il mondo a vendere scarpe. Si parla tanto del passaporto vaccinale, si è parlato di corridoi verdi, di accordi per permettere di restare 120 ore dal loro ingresso nel Paese con i tamponi, però non c’è ancora una soluzione”. Così, in un’intervista all’Adnkronos/Labitalia, Siro Badon presidente di Assocalzaturifici.

“Noi - ammette - non dobbiamo mai dimenticare le dimensioni dell’azienda media, che non era preparata al digitale. Certo, stiamo facendo di tutto, attraverso i webinar, per aiutare i nostri associati ad investire nel digitale, ma non è un’operazione che si fa dall’oggi al domani". Leggi tutto »

In libreria e in internet "Lo statuto di Roma Capitale" di Federico Bardanzellu

Statuto_RomaCapitale

Il fondamentale principio posto alla base dello Statuto di Roma Capitale è quello secondo cui l’Ente rappresenta “la comunità di donne e di uomini che vivono nel suo territorio” e si impegna a tutelare i diritti delle persone così come sanciti dalla Costituzione Italiana.

Il riferimento a tali concetti prevale rispetto a quello di residenza o di cittadinanza italiana, in linea con i principi fondamentali della Costituzione della Repubblica e della Convenzione europea dei diritti dell’uomo (CEDU).

Altrettanto indicativa è la norma statutaria che definisce Roma “punto d’incontro tra culture, religioni ed etnie diverse”.

Tutto ciò dimostra la concezione avanzata e la democraticità dei principi posti alla base dello statuto di Roma Capitale e la condivisione degli stessi da parte della stragrande maggioranza dell’Assemblea Capitolina.

In vendita nelle librerie convenzionate con la casa editrice, su Amazon, IBS, Unilibro e sul sito:  www.edizionidelfaro.it Leggi tutto »