Notizie e opportunità dal mondo del lavoro

slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4

N E W S

Produzione industriale a febbraio + 0,6% su gennaio

pilfebbraio2015

Roma, 13 apr.  (Quifinanza) - Riparte la produzione industriale. Nell'altalena dei dati economici che rappresentano una ripresa ancora a singhiozzo, registra un aumento a febbraio rispetto al mese precedente: lo certifica l'Istat che fissa l'aumento dell’indice destagionalizzato a +0,6% rispetto a gennaio mentre sullo stesso mese del 2014 il calo è dello 0,2%.

Nella media del trimestre dicembre 2014-febbraio 2015 la produzione è aumentata dello 0,4% rispetto al trimestre precedente. Nella media dei primi due mesi dell’anno la produzione è diminuita dell’1,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Leggi tutto »

Inps: in primi 2 mesi 95.804 'precari' trasformati in contratti stabili

tesorettodef

Roma 10 apr. (Labitalia) - Nei primi due mesi del 2015 sono stati 95.804 i contratti a termine e quelli da apprendista trasformati in rapporti di lavoro a tempo indeterminato, il 12,3% in più rispetto allo stesso bimestre 2014. Ammontano invece a 307.582 i nuovi rapporti di lavoro a tempo indeterminato, il 20,7% in più su anno che porta dal 37,1% al 41,6% la quota di lavoro stabile sul totale. Lo rende noto l'Inps nel suo Osservatorio sul precariato.

Complessivamente dunque, si legge nella nota Inps, addizionando i nuovi rapporti a tempo indeterminato e quelli convertiti in contratti stabili, ammontano a 403.386 i nuovi rapporti di lavoro a tempo indeterminato stipulati nel primo bimestre dell’anno (in questo caso la variazione rispetto allo stesso periodo del 2014 è di +12,3%). Leggi tutto »

Un progetto aiuta le neomamme a tornare al lavoro

mammeallavoro

Roma 9 apr.  (Labitalia) - Si chiama Empower Woman Together, il progetto promosso a Roma nel Municipio V, da Città delle mamme e realizzato grazie al finanziamento del Bic Lazio per Innovazione sostantivo femminile.

Si tratta di un'iniziativa che propone soluzioni al problema del lavoro post maternità, e che offre alle neomamme un servizio per ampliare le loro professionalità e conoscenze, con percorsi di orientamento e corsi d'eccellenza tenuti in un luogo idoneo alla conciliazione dei tempi famiglia-lavoro. Attraverso il progetto Empower Woman Together, Città delle mamme, avvalendosi della consulenza di personale qualificato, organizza incontri di gruppo, percorsi di orientamento e di bilancio delle competenze individuale e di gruppo e digital storytelling per la creazione di un video curriculum (digital curricular stories). Leggi tutto »

Damiano: tesoretto DEF per correggere il sistema previdenziale

tesorettodef

Roma, 11 apr. (AdnKronos) - "Con il tesoretto scovato dal governo, che ammonta ad 1 miliardo e 600 milioni di euro, abbiamo a disposizione una risorsa che ci consente di correggere il sistema previdenziale". Lo dichiara Cesare Damiano (Pd), presidente della commissione Lavoro della Camera.

"Per il governo - spiega Damiano - non c'è che l'imbarazzo della scelta: l'estensione degli 80 euro ai pensionati; il finanziamento della settima salvaguardia a vantaggio degli esodati non ancora tutelati; l'introduzione di un criterio di flessibilità nel sistema previdenziale". Leggi tutto »

Contratti: chimici, tra Federchimica e Uiltec botta e risposta su salari

contrattochimici

10 apr. (Labitalia) - Botta e risposta tra Federchimica e Uiltec oggi sul rinnovo del contratto dei lavoratori della chimica. Da una parte l'associazione degli industriali che paventa il 'rimborso' della quota di salario erogata in questi anni sulla base di un'inflazione che si è rivelata poi, più bassa del previsto. Dall'altra il sindacato, che non rinuncia a battersi per una politica salariale. (video)

L'occasione è stata la presentazione a Roma del libro 'Cambiare verso. La contrattazione oltre la crisi' di Massimo Mascini, direttore de 'Il Diario del Lavoro', cui hanno preso parte Andrea Piscitelli, direttore centrale relazioni industriali di Federchimica e Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec, sindacato che ha promosso il volume. Leggi tutto »

In libreria e in internet "Lettere dal dirigibile U5" di Federico Bardanzellu.

dirigibileu5

Roma, lug. - Il 2 maggio 1918, ultimo anno della Prima guerra mondiale, il dirigibile U5 (Usuelli 5) decollò per compiere la sua missione consistente nel servizio di osservazione dei sottomarini nemici nel Tirreno e di scorta ai piroscafi sulla linea Civitavecchia-La Spezia. Sulla via del ritorno, l'involucro del dirigibile si squarciò, senza alcun apparente motivo e l'aeronave precipitò nei pressi di Pontedera.

Era comandato dal tenente Federico Fenu, con quattro uomini di equipaggio. Nessuno sopravvisse. 

Prima della tragedia, il comandante Fenu scrisse 73 lettere ai propri familiari e altra corrispondenza fu intrattenuta principalmente dal padre con le autorità, i propri familiari e i parenti delle altre vittime.

Queste lettere di cento anni fa rappresentano uno squarcio di luce sui sentimenti, le sofferenze e i problemi di ogni tipo di un ufficiale della Grande Guerra, inconsapevolmente destinato a pilotare un’aeronave realizzata in via sperimentale e messa in servizio in tutta fretta; ci fanno inoltre partecipare al dolore dei congiunti di quegli sfortunati pionieri del volo.

In vendita nelle librerie convenzionate con la casa editrice, su Amazon, IBS, Unilibro e sul sito:  www.caosfera.it Leggi tutto »

Pagine viste dal 17 luglio 2010