Notizie e opportunità dal mondo del lavoro

slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4

N E W S

Pensione: gli adeguamenti dell’età pensionabile 2019-2020

eta_pensionabile

Roma, 10 apr.  (Qui Finanza) – Dal prossimo anno si potrà andare in pensione anticipata rispetto all’età di vecchiaia solo con 43 anni e tre mesi di contributi (42 anni e tre mesi per le donne).

Entreranno infatti in vigore dal prossimo 1° gennaio 2019 le novità comunicate dall’INPS in tema di adeguamento dell’età pensionabile al terzo aggiornamento ISTAT delle speranze di vita.

Novità che comporteranno una maggiore permanenza, di 5 mesi, nel mercato del lavoro da parte dei lavoratori prima di poter avere diritto alla pensione nel biennio 2019-2020. Leggi tutto »

730/2018, precompilata online: le novità

730_2018

Roma, 12 apr. – (Qui Finanza) – Il modello precompilato sarà a disposizione dei contribuenti il 16 aprile; il 730/2018 si invia al sostituto d’imposta entro il 7 luglio o al Fisco entro il 23 luglio.

CALENDARIO – Come tutti gli anni, la dichiarazione è disponibile in sola lettura fino al 2 maggio, mentre a partire da questa data è possibile anche la compilazione e l’invio. A partire dal 2 maggio sarà anche possibile modificare il modello Redditi, che, invece, potrà essere trasmesso dal 10 maggio al 31 ottobre. La dichiarazione precompilata può essere presentate con o senza modifiche. In questo secondo caso, c’è il vantaggio che non ci saranno controlli da parte dell’Agenzia delle Entrate: se la presentazione avviene tramite intermediario, sarà eventualmente quest’ultimo a subire i controlli documentali. Leggi tutto »

Alitalia, ancora cassa integrazione

cassintegrazione_alitalia

Roma, 6 apr. (AdnKronos) - Nuova proroga in vista per la cassa integrazione straordinaria in Alitalia. Il 30 aprile prossimo scade la cigs, scattata il primo novembre scorso, e la compagnia intende ora procedere a un rinnovo per 1.680 dipendenti per un ulteriore periodo di 6 mesi, dal primo maggio al 31 ottobre 2018. A comunicarlo è stata giovedì sera l'aviolinea alle organizzazioni sindacali di categoria Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl e alle associazioni professionali Anpac e Anpav.

Secondo quanto s'apprende da fonti sindacali, la nuova procedura - che, di fatto, 'copre' la stagione estiva - interessa nel dettaglio 90 comandanti, 360 hostess e steward e 1.230 addetti di terra. Leggi tutto »

Rapporto Welfare Generali 2018: crescono produttività e benessere dipendenti

welfare

Roma, 28 mar. (Affari Italiani) - Generali Italia presenta la terza edizione del Rapporto 2018 Welfare Index PMI. Raddoppiano in tre anni le imprese “molto attive” nel welfare aziendale con almeno 6 aree: da 7,2% a 14,3%. Oltre il 41% è attivo in almeno 4 delle 12 aree di welfare aziendale.

Questo è quanto emerge dalla terza edizione del Rapporto 2018 Welfare Index PMI promosso da Generali Italia e presentato oggi nel Salone delle Fontane a Roma. Un evento che ha visto la partecipazione, tra gli altri, di Lucia Sciacca - Direttore Comunicazione Generali Country Italia - e Andrea Mencattini - Generali Welion. Leggi tutto »

Statali, -75 mila in 15 anni

aumenti:statali

Roma, 5 apr. (AdnKronos) Occupazione in progressiva diminuzione nella Pa, sia quella stabile che flessibile, con un’anzianità media in continua crescita. È quanto emerge dal ‘Primo report annuale sull’occupazione nelle pubbliche amministrazioni’, nello specifico per quanto riguarda i comparti Funzioni Centrali, Funzioni Locali e Sanità, realizzato dalla Funzione Pubblica Cgil e dalla Fondazione Giuseppe Di Vittorio.

In particolare, il rapporto evidenzia che sono oltre 75 mila gli occupati stabili in meno in quindici anni tra il 2001 e il 2015. Una flessione che investe principalmente gli uomini, calati di -156.450 unità, a fronte di una crescita per le donne di +28.232 unità. Inoltre per quanto riguarda i lavoratori della Pa precari, lungo questo stesso periodo, si registra un calo di oltre 40 mila unità. Leggi tutto »

"Passeggiate mangerecce per Roma" il nuovo libro di Federico Bardanzellu è acquistabile in internet

passeggiate_mangerecce_per_Roma

344 luoghi dove mangiare e godere delle bellezze della capitale, senza spendere troppo.

L’autore è convinto che le bellezze di Roma si apprezzino meglio seduti a una buona tavola, soprattutto perché in nessun altro luogo come nelle sue trattorie si può conoscere la straordinaria vitalità del “popolo romano”.

Per questo, dopo una quarantennale esperienza diretta, ha creato 344 schede di altrettanti esercizi gastronomici della capitale, descrivendone i menù, le particolarità e attribuendo a ognuno un “voto prezzo” e un “voto qualità”.

Gli esercizi sono suddivisi in base alla loro localizzazione per quartieri. Condizione essenziale per essere inclusi nella presente guida gastronomica: il prezzo che non deve mai superare i 30 euro per i menù di terra, i 35 per quelli di mare e i 20 per le pizzerie. Anche il voto qualità è stato attribuito in base a criteri oggettivi. Ma agli eredi di Romolo è sempre piaciuto mangiar bene e ciò è la miglior garanzia.

ISBN: 9788865375884  Pag. 268, cm 14,8 x 21 

In vendita a Euro 16,00 sul sito Edizioni del Faro.

  Leggi tutto »