Notizie e opportunità dal mondo del lavoro

slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4

Lavoro in Italia, primo bilancio settoriale con impatto Covid-19

bilanciolavoro_covid

Roma, 10 ott. (Qui Finanza) – Alla luce degli ultimi dati Istat sulle Forze Lavoro relativi al secondo semestre 2020, la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro ha tracciato un quadro dei settori più colpiti dalla crisi occupazionale e di quelli che, invece, hanno tenuto meglio.

Dal focus intitolato “Gli effetti della crisi sull’occupazione: un primo bilancio settoriale”, emerge che tra giugno 2019 e giugno 2020 l’industria è il settore che ha retto meglio, con un calo di soli 10 mila occupati. In affanno, invece, il commercio all’ingrosso e al dettaglio (-191mila unità) ed i servizi alle imprese (-103mila occupati).Ma il conto più salato lo paga il settore turistico con una perdita occupazionale di 246mila unità, di cui 158mila nei servizi di ristorazione e 88mila negli alloggi. Leggi tutto »

Fiepet: "Con Dpcm pubblici esercizi in ginocchio, migliaia a rischio chiusura"

pubbliciesercizi_covid

Roma, 13 ott. (Fabio Paluccio, AdnKronos) -  "Con il Dpcm del governo c'è un mix di misure che mettono in ginocchio il nostro settore, quello della ristorazione e della somministrazione.

Sono migliaia i locali che lavorano a partire dalle 22 di sera, il 15% dell'intero settore della somministrazione in Italia, chiudendoli alle 24 si dà loro una mazzata terribile, li si condanna alla chiusura definitiva. Cosa fanno aprono alle 22 e alle 24 chiudono, lavorano due ore?". Leggi tutto »

Esame di Stato verso l’addio, ma non solo per i medici: i laureati che possono lavorare subito

esamedistato

Roma, 13 ott. (Qui Finanza) – In piena pandemia, gli studenti appena usciti da medicina sono stati mandati subito in prima linea, senza passare dall’esame di Stato in virtù dell’emergenza sanitaria. Adesso il ministro dell’Università, Gaetano Manfredi, potrebbe estendere la misura ai futuri farmacisti, odontoiatri, veterinari e psicologi. Il disegno di legge potrebbe arrivare in Consiglio dei ministri entro fine ottobre.

L’emergenza coronavirus ovviamente ha un peso notevole e la norma contenuta nel Cura Italia lo scorso marzo potrebbe adesso estendere l’automatica abilitazione professionale a chiunque si laurei in Odontoiatria, Farmacia, Veterinaria e Psicologia, non solo in Medicina. Leggi tutto »

Confindustria: "Dati del Pil sono da guerra"

datipil_covid

Roma, 12 ott. (AdnKronos) -  "I dati sul Pil sono da situazione di guerra e siamo tornati al Pil pro capite di 26 anni fa. Ma c’è un rimbalzo grazie all’industria manifatturiera”. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, all’assemblea di Assolombarda.
 
"La situazione di incertezza di questo quarto trimestre non ci fa ben sperare. Il quarto trimestre non sarà così positivo e noi stiamo una perdita del Pil di circa il 10%" per l'intero 2020, ha sottolineato Bonomi. Leggi tutto »

Amazon, nuova apertura a Fiumicino: 2 mila posti di lavoro

amazon_fiumicino

Roma, 13 ott. (Qui Finanza) - Amazon continua a espandersi e ad assumere personale in Italia. Dopo le ultime aperture a Peschiera Borromeo e Parma, il colosso dell’e-commerce, complice il successo degli acquisti online, ha deciso di realizzare un nuovo magazzino a Fiumicino. L’azienda dovrebbe arrivare ad assumere quindi 2 mila persone entro il 2022.
Amazon a Fiumicino, dove sorgerà il magazzino

Il centro di smistamento di Fiumicino sorgerà tra l’autostrada Roma-Civitavecchia e l’aeroporto. Si tratta di una località strategica per la sua vicinanza all’arteria stradale e, soprattutto, al Leonardo da Vinci. Leggi tutto »

In libreria e in internet "Lo statuto di Roma Capitale" di Federico Bardanzellu

Statuto_RomaCapitale

Il fondamentale principio posto alla base dello Statuto di Roma Capitale è quello secondo cui l’Ente rappresenta “la comunità di donne e di uomini che vivono nel suo territorio” e si impegna a tutelare i diritti delle persone così come sanciti dalla Costituzione Italiana.

Il riferimento a tali concetti prevale rispetto a quello di residenza o di cittadinanza italiana, in linea con i principi fondamentali della Costituzione della Repubblica e della Convenzione europea dei diritti dell’uomo (CEDU).

Altrettanto indicativa è la norma statutaria che definisce Roma “punto d’incontro tra culture, religioni ed etnie diverse”.

Tutto ciò dimostra la concezione avanzata e la democraticità dei principi posti alla base dello statuto di Roma Capitale e la condivisione degli stessi da parte della stragrande maggioranza dell’Assemblea Capitolina.

In vendita nelle librerie convenzionate con la casa editrice, su Amazon, IBS, Unilibro e sul sito:  www.edizionidelfaro.it Leggi tutto »