Notizie e opportunità dal mondo del lavoro

slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4

Pensioni, il Recovery cancella Quota 100. Così sarà Quota 102

quota_102

Roma, 26 apr. (Qui Finanza) – Quota 100 verso lo stop alla fine del 2021. Mentre il governo Draghi, con l’ultime bozza del Recovery Plan, sembra voler accantonare la riforma varata dal governo Conte I, prende quota in queste ore l’ipotesi che la misura possa essere sostituita da quella che gli addetti ai lavori definiscono Quota 102.

Quota 100, nella sua sperimentazione triennale, era già previsto sarebbe andata in soffitta a fine 2021. Ora la bozza del Recovery plan ne conferma la cancellazione, anche in seguito alle pressioni dell’Unone Europea. Leggi tutto »

Mantovani (Cida) a Brunetta: "Interventi sulla Pa rapidi sì, ma con ridisegno complessivo"

riformabrunetta

Roma, 22 apr. (Adnkronos) - "Il messaggio che vorrei dare al ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, è quello di intervenire sì rapidamente, ma con un disegno molto chiaro che parta soprattutto da un ridisegno delle Pubbliche Amministrazioni tenendo presente le loro specificità".

Lo ha dichiarato Mario Mantovani, presidente della Cida, nel corso della presentazione in streaming del 1° Rapporto Cida-Censis "Il valore dei manager per tornare a crescere nel benessere - Perché con più manager la Pa sarebbe subito pronta per la buona gestione dei fondi Ngeu e non solo”. Leggi tutto »

Th Resorts: "Pronti con aperture da giugno nostri hotel in Italia"

riaperture_hotel

Padova, 21 apr. (Adnkronos) - "Noi siamo pronti: abbiamo predisposto un piano di aperture, sia nelle strutture al mare che in montagna. Avremo 24 hotel circa che faranno l'estate. Saremo pronti con tutte le strutture dalla fine di maggio, dopodichè staremo attenti all'andamento degli ordini e naturalmente a segnali positivi su vaccini, contagi e riaperture.

Credo che nella prima quindicina di giugno tutti gli hotel saranno aperti ma cominceremo un'apertura scaglionata dai primi di giugno in avanti". Così, intervistato da Adnkronos/Labitalia, Giuliano Gaiba, direttore generale di Th Resorts, tra i big del turismo alberghiero in Italia, con decine di hotel sia in montagna che al mare. Leggi tutto »

Formazione professionale, Grieco: "Riqualificheremo tutta la filiera"

filiera_formazione

Roma, 21 apr. (Adnkronos) - "Non abbiamo ancora un piano di dettaglio, stiamo facendo atterrare pian piano i varie filoni prioritari del Pnrr. E sicuramente quello del potenziamento, e anche della riorganizzazione, di tutta la filiera professionalizzante a partire dalle qualifiche di percorsi di istruzione e formazione professionale triennali per arrivare al quarto anno. Ma anche di tutti gli istituti tecnici e professionali fino ad arrivare al vertice delle filiera, gli Its, gli Istituti tecnici superiori.

Tutto sarà oggetto di una revisione nel senso di un maggior collegamento col fabbisogno del mondo del lavoro e anche di un potenziamento e di un rafforzamento". Leggi tutto »

Recovery, assegno unico figli: a chi spetta e quanto vale

assegnnounico_rpp

Roma, 27 apr. (Qui Finanza) – L’assegno unico familiare per i figli 2021 “diventerà lo strumento centrale e onnicomprensivo per il sostegno delle famiglie con figli, in sostituzione delle misure frammentarie fino ad oggi vigenti”.

Il premier Mario Draghi, alla Camera per illustrare il Recovery Plan, torna sull’assegno unico per i figli, che dovrebbe entrare a regime dal primo luglio 2021 e garantire un sostegno alle famiglie in base all’Isee. Leggi tutto »

In libreria e in internet "Lo statuto di Roma Capitale" di Federico Bardanzellu

Statuto_RomaCapitale

Il fondamentale principio posto alla base dello Statuto di Roma Capitale è quello secondo cui l’Ente rappresenta “la comunità di donne e di uomini che vivono nel suo territorio” e si impegna a tutelare i diritti delle persone così come sanciti dalla Costituzione Italiana.

Il riferimento a tali concetti prevale rispetto a quello di residenza o di cittadinanza italiana, in linea con i principi fondamentali della Costituzione della Repubblica e della Convenzione europea dei diritti dell’uomo (CEDU).

Altrettanto indicativa è la norma statutaria che definisce Roma “punto d’incontro tra culture, religioni ed etnie diverse”.

Tutto ciò dimostra la concezione avanzata e la democraticità dei principi posti alla base dello statuto di Roma Capitale e la condivisione degli stessi da parte della stragrande maggioranza dell’Assemblea Capitolina.

In vendita nelle librerie convenzionate con la casa editrice, su Amazon, IBS, Unilibro e sul sito:  www.edizionidelfaro.it Leggi tutto »